sabato 10 marzo 2018

#AskLory .. Rispondo alle vostre domande!!

Buongiorno e bentornati sul mio blog!!!

Qualche giorno fa ho pubblicato nei miei profili social un post diverso dal solito. Vi ho chiesto infatti di inviarmi via mail o nella direct di instagram, qualsiasi domanda, curiosità o consiglio beauty. E' stata un'idea improvvisa, che mi è venuta in testa la sera prima.. ho pensato 'sicuramente non riceverò neanche una risposta'.. ed invece le domande sono arrivate.. eccome se sono arrivate!!!!

Molte domande erano simili per cui cercherò di essere esaustiva e di rispondere con sincerità a tutte (o quasi) le curiosità che mi avete chiesto. 


Pronte.. parte l'#ASKLORY !!!!



DOMANDA 1: NON RIESCO A GESTIRE I MIEI HOBBY CON LO STUDIO. COME FAI A CONCILIARE IL LAVORO CON LA TUA PASSIONE PER IL BLOG? HAI MAI PENSATO DI MOLLARE TUTTO?



Da dove cominciare.. No, non è facile conciliare tutto. Ma ho imparato ad essere una donna multitasking. Riesco a fare più cose contemporaneamente, senza perdere la concentrazione per nessuna di esse. Organizzare le proprie giornate è fondamentale .. Da quando sono sposata ho i secondi contati credetemi. La mia giornata si svolge tra una corsa in ufficio al mattino come alla sera, spesa quasi quotidiana nei negozi vicino casa e maxi spesa settimanale solitamente al fine settimana. In tutto questo devo occuparmi anche della mia casa, del non morire di fame, della mia famiglia ..e ovviamente devo pensare anche a me e al mio blog. servirebbero giornate da 48H? certo.. anche se le preferirei da 72!!! ma se si vuole .. si riesce in tutto!!! mentre porto avanti una pratica in ufficio, penso già al cliente che devo chiamare dopo.. mentre stendo una lavatrice so già che cosa preparare per pranzo.. mentre scrivo un post qui sul mio blog, penso già alla maschera viso da farmi a fine serata. 
Parola d'ordine: ORGANIZZAZIONE! tutto è possibile, mille, diecimila impegni, non importa.. se ci si organizza al meglio la giornata, è possibile realizzare ogni cosa. Ovvio a fine serata sono un cadavere .. non cammino, striscio.. ma sono felice perchè ho realizzato tutto ciò che mi ero ripromessa di fare. 
Ho pensato di mollare il blog? siiii, tantissime volte.. anche poco tempo fa. Ma tengo troppo alla mia piccola grande creazione, e poi sentirei di tradire tutte le aziende che hanno investito su di me e sulla mia professionalità. Ho ancora così tante cose da dire, da raccontare, da condividere con voi. Capiteranno periodi in cui potrò non essere presente come al solito, ma no, per ora non voglio mollare. Questo blog è la mia passione, il mio hobby e mi da davvero enormi soddisfazioni.. quindi mi dovrete sopportare ancora.. e ancora.. e ancora!!!

******


DOMANDA N.2 : TROVA UN LATO NEGATIVO DEL MATRIMONIO.



Mi ricollego a quanto detto poco fa. Il matrimonio è stata la scelta più bella ed azzeccata che io abbia mai preso in tutta la mia vita. Mi ha stravolto l'esistenza, anima e corpo, in un modo difficile da spiegare. Il matrimonio mi ha riempito la vita, ha riempito la mia anima di un amore molto più grande di quello che pensavo di provare, ha colmato il mio io di serenità, di forza, di entusiasmo. Posso solo amare il mio matrimonio, posso solo ringraziare Dio per avermi regalato un marito così.. un ragazzo dolcissimo, che da quel 10 settembre del 2016 è diventato l'essere più responsabile, maturo, dolce e premuroso del mondo. Non che prima non lo fosse.. ma cavolo quanto ci ha cambiati questa nuova vita assieme!
Un lato negativo del matrimonio??? IL POCO TEMPO!!! il tempo che non è poco... è pochissimo!!! il tempo per oziare.. per non muovere un dito... scordatevelo!!! 
Ma non lo vedo come un peso.. anzi. Quando non riuscivo a trovare un lavoro, quando si avevo l'amore ma non mi sentivo realizzata professionalmente, dicevo sempre a mamma 'sai cosa voglio? voglio giornate piene! voglio dover lavorare come una pazza, voglio non aver più un minuto libero ma arrivare a fine serata felice di aver fatto il mio, di aver vissuto la vita che voglio!'. 
Il mio sogno si è realizzato.. ed ora non ha senso lamentarmi.. non ho tempo.. è vero.. ed è quello che ho sempre voluto! per la serie.. 'hai voluto la bicicletta Lory?!?'

A proposito di matrimonio, io e Marco proprio oggi festeggiamo un anno e mezzo di amore puro.. concedetemi un piccolo spazio per urlargli tutto il mio amore!!!




Tanti auguri a noi vita mia, sei la vita più bella che potesse capitarmi, sei la felicità più grande che potessi mai provare, sei l'amore più forte, prepotente e indissolubile che potessi mai sognare. Ti amo di un amore che cresce, cresce sempre più.

DOMANDA N. 3 : SEI MAI STATA TRADITA?



E' un tema di cui oggi posso parlare con serenità ma che all'epoca mi ha straziato anima e corpo. Si, sono stata tradita. Avete davanti a voi la collezionista n.1 di tradimenti, in ogni settore e contesto.

Sono stata tradita in amore. Il mio ex ha avuto l'indecenza di erigere un cesto di corna sulla mia testa con quella che all'epoca era la mia compagna di banco al liceo..scontati e banali come il più triste dei telefilm. L'ho scoperto anni dopo, leggendo conversazioni tra i due del tutto chiare ed esaustive.. ovviamente il giovane prese così tanti di quei calci in culo che ancora a distanza di 15 anni sentirà dolore...

E sono stata tradita in amicizia. Da amiche sulle quali avrei scommesso, per le quali avrei dato e forse darei ancora la vita, che mi hanno ferito inaspettatamente e senza possibilità di replica. 
Un tradimento fa male, è inutile fingere con il mondo di essere forti, fa male, punto. E quando arriva all'improvviso fa ancora più male. Forse la Lory del passato non avrebbe perdonato. Oggi mi sento di dire che va tutto bene. Che perdono tutta quella serie (ed è lunga credetemi..), di anime pie che hanno deciso volontariamente o involontariamente di ferirmi. 
Ne parlavo tempo fa con la mia amica del cuore, e proprio pochi giorni fa con mio marito.. auguro a tutti il meglio. Ma dal profondo del cuore, senza rancore e nonostante tutto. Se hanno trovato pace, se sono felici, io sono felice per loro, seppur le nostre strade siano oggi (giustamente) irrimediabilmente separate e lontane anni luce.

Ho smesso di soffrire, ed auguro il meglio, ma proprio il meglio a tutti. Sempre. Io ce l'ho fatta, non  grazie a loro ovviamente, ma sono felice.
Alle loro coscienze il duro ed improbabile compito di redimersi.

DOMANDA N. 4 : C'E' STATO UN MOMENTO IN CUI TI SEI SENTITA SMARRITA?


Non ne parlo mai volentieri ma si .. c'è e lo ricordo come fosse ieri. Ho vissuto circa un anno tra ospedali e visite mediche, tra tac, liquidi di contrasto e indagini neurologiche. Non stavo bene e per colpa di diversi medici incompetenti, mi era stata prospettata la possibilità di una malattia progressiva e ben nota a molte anime sfortunate, la sclerosi multipla.
Ricordo ancora l'angoscia, il dolore che sentivo e che provavo a tenermi dentro. Ricordo come fosse ieri la paura, le mie paranoie.. cosa succederà.. che ne sarà di me.. come reagirà la mia famiglia?
Non sono mai stata una ragazza particolarmente legata alla vita, sono molto fatalista e non sono mai stata preoccupata all'idea di invecchiare o ammalarmi.. ma c'è una cosa che ancora ad oggi non sono in grado di gestire.. il dolore che la mia persona può generare nei miei cari. Quando diversi medici avevano ipotizzato quella malattia, quando il mondo mi si stava sgretolando sotto ai piedi, il mio pensiero andava a loro
.. e Marco (oggi mio marito)? diventerò un peso per lui? 
...e mamma? oddio come faccio a dirglielo..mamma ne morirà.
Come è andata a finire? Ho scelto la strada più lunga.. ho scelto gli specialisti più competenti e in gamba della mia isola e dopo quasi un anno hanno potuto confermare che quella diagnosi così spaventosa, frutto del procurato allarme di medici incompetenti, era soltanto un errore medico.. ero sana!!! con una scoliosi da far paura.. muscoli debolucci e qualche acciacco qua e la.. ma sana!!! Non dimenticherò mai i messaggi che mandai alle mie amiche per urlare al mondo quel referto, non dimenticherò mai quelle lacrime.. non si scherza con la vita delle persone.. è stato l'anno più buio, doloroso della mia vita. L'anno in cui ero così fragile che chiunque, se avesse voluto, mi avrebbe spazzato via con un soffio di fiato.

******
DOMANDA N. 5: CHI SI OCCUPA DELLE FACCENDE DOMESTICHE?

Sorrido mentre rispondo a questa domanda. Sorrido perchè sono fortunata, e perchè è stato un argomento che io e il mio amore abbiamo affrontato a tavolino, come due adulti responsabili... seeee!!!

Sono fortunata perchè a tenere pulita e ordinata la casa ci pensa mio marito. Lui si occupa di spolverare, riordinare casa, passare aspirapolvere e curare il parquet. Lui sceglie i prodotti più adatti quando andiamo a fare la spesa, lui si occupa dei 150 mq di terrazza, annaffia le piante, pota le rose, le palme e tutte le piante, zappetta la terra, si occupa di raccogliere le foglie secche e di tenere sempre tutto in ordine.
Una grande fortuna ovviamente, il mio amore è un perfezionista per cui ogni mansione viene svolta meticolosamente.. risultato? la casa è sempre uno specchio, profumata ed in ordine! E per questo amore mio...


A me ovviamente resta l'ingrato compito di cucinare.. lavare i piatti  (ma anche no, visto che abbiamo la mia fidata amica lavastoviglie!!!) e occuparmi del bucato. Cosa che amo e non mi pesa visto che non permetterei a nessuno di lavare senza le mie direttive i miei preziosi e delicatissimi capi!
Sono fortunata, ho un prezioso aiuto anche in casa. E credo che debba essere sempre così.. moglie non vuol dire domestica.. e considerando che non sono una moglie casalinga, ma sono una donna e una moglie lavoratrice.. direi che suddividere mansioni e oneri sia senza dubbio la decisione più giusta!!!

DOMANDA N. 6 : TI STRUCCHI TUTTE LE SERE?

Ovviamente SIIIIII!!! ad oggi posso dire di non saltare uno 'struccaggio' da forse 5 o 6 anni.. quando ero giovane, ero una ragazzina inconsapevole..e non comprendevo il male che causavo alla mia pelle ogni volta che alla sera, collassavo sul letto e non mi struccavo. Ma è anche vero che all'epoca, facevo le 5 del mattino tra pub e discoteche per cui la voglia pari a zero, e l'incoscienza della mia giovane età mi portavano a fregarmene altamente e di accantonare acqua micellare e bifasico.
Oggi non ragiono più così. anche perchè la mia vita mondana è ridotta ai minimi termini (grazie a Dio), per cui dopo una giornata di lavoro col cavolo che hai voglia di infognarti in localini alternativi!!!
Obiettivo della serata??? togliermi le lenti a contatto, struccarmi e infilarmi il mio peggio pigiamone antistupro!!! Ehhh, come cambiano i tempi!!!

DOMANDA N. 7: HAI MAI DETTO NO AD UNA AZIENDA?


Assolutamente si.
Anche la scorsa settimana ho rifiutato due collaborazioni. Una per un motivo molto semplice: era una collaborazione beauty ed avrei dovuto testare tutta una serie di prodotti di bellezza nel tempo massimo di 40 giorni. Ma al momento ho un reparto nel mio armadio pieno di prodotti da testare ai quali devo dare priorità assoluta e ovviamente verso i quali ho l'obbligo morale di esprimere un parere sincero e reale. Accumulare senza testare è egoista e scorretto, motivo per il quale se non ho la possibilità e il tempo materiale per testare tutto, preferisco ringraziare l'azienda e rifiutare.

Nel secondo caso invece ho rifiutato semplicemente perchè non mi è piaciuto l'atteggiamento dell'azienda. Mi è stato chiesto di collaborare con loro alle loro condizioni: scegliere un prodotto, recensirlo entro 10 gg, parlarne indiscutibilmente solo in senso positivo, usare tutta una serie di parole chiave.. insomma..NO GRAZIE!!! sono libera e libera voglio restare! la mia opinione è mia e solo mia.. se un prodotto mi piace, racconto la mia esperienza a modo mio.. se non mi piace lo dico senza riserve.. non prendiamoci in giro.

DOMANDA N. 8: FARAI UN FIGLIO?


Sapevo che sarebbe arrivata questa domanda.. La mia risposta? non so lo!

Non lo so perchè ad oggi non sento nessun tipo di istinto materno, e non mi vergogno a dirlo!

Sono sposata da una anno e mezzo, non mi sono sposata perchè volevo dei figli ma mi sono sposata perchè amo Marco dal 2007 e volevo chiamarlo marito! 

Il matrimonio non deve necessariamente portare ai figli e la felicità non la danno i figli. Ad oggi la mia famiglia è composta da me e Marco.. e spero che presto arriverà un pelosino a 4 zampe a distruggere casa e destabilizzare i nostri perfetti equilibri..

Al momento non ho questa forte predisposizione a diventare mamma. Sono una donna in carriera, mio marito è un uomo in carriera, entrambi con mille hobby e 300 passioni.. la nostra felicità siamo noi e la nostra indipendenza, e credo fermamente che una donna debba essere e sia molto più che una mamma.

Magari domani mi sveglierò con un desiderio di maternità così forte da metter su una squadra di pallavoliste in pochi anni.. ma al momento la mia dolcissima famiglia siamo noi, io e lui.. e credetemi è la famiglia più felice del mondo!
Non ho problemi a rispondere a questa domanda, ma credetemi, molte ragazze o giovani donne soffrono per questo genere di indagini.. sia perchè cercano una maternità che per un motivo o per un altro non arriva, sia perchè non vogliono figli e si sentono sbagliate per questo!
Io invece sono molto serena su questo argomento.. quindi tranquille, con me non siete state indiscrete!!

DOMANDA N. 9 CHE PROGETTI HAI PER IL FUTURO?


Bella domanda.. di progetti ne ho una marea, tanti quanti sono i miei sogni.. 
Ho in ballo diverse alternative professionali che io e mio marito stiamo vagliando.. Non ci accontentiamo mai.. ed è bello puntare sempre più in alto insieme!

Per ora posso dirvi che, se due o tre fattori dovessero verificarsi nel breve periodo, potremmo migliorare di gran lunga la nostra vita, e chissà magari potremmo anche decidere di stravolgere le nostre vite professionali!!!
ma c'è tempo.. per ora semino.. per raccogliere ho tutta la vita!!!

E con questo è tutto bellezze!!! Sono felice di aver risposto ad alcune delle vostre curiosità.. e sono felice di avervi parlato un pò di me. Ora, vi sento ancora più vicine!

Spero che questo post chiacchericcio vi abbia tenuto compagnia, io vi mando un grosso bacio e vi aspetto sempre qui!!!

Lory





32 commenti:

  1. Good questions and answers.
    Have a wonderful weekend. .
    Xoxo from Portugal

    marisasclosetblog.com

    RispondiElimina
  2. Really interesting thoughts. I been living 15 years with my couple...but I did not marry him. Maybe because of some of the reasons you give us today ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che questo post ti sia piaciuto.. ❤️ credo che ogni storia abbia il suo finale, chi aspetta e sogna un matrimonio è giusto che non ci rinunci e che coroni il suo sogno, chi preferisce una convivenza è giusto che non si leghi con le nozze. L’importante è essere felici. ❤️

      Elimina
  3. That's very interesting. I too agree with space in Marriage.
    My Blog
    Instagram
    Bloglovin

    RispondiElimina
  4. A volte è difficile conciliare lavoro e gestione di un sito Web ... 😐
    come una sposa hai l'aspetto di una principessa 😍
    magnificamente 😍
    saluti
    Lili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio grazie di cuore.. mi commuovono le tue parole ❤️

      Elimina
  5. Ciao cara questo post mi è piaciuto davvero molto. La parte dove racconti della tua esperienza per un errore medico mi ha particolarmente commosso. Io ho dovuto far dei controlli per la SLA. Fortunatamente sono sana come un pesce. Ma quando a 23 anni ti dicono anche solo di farti un controllo per una malattia che potresti avere la paura è davvero tanta! Si capisce davvero quanto siamo fortunati di stare bene e di aver la possibilità di vivere liberamente. Un abbraccio grande! Buona Domenica,

    Giulia
    https://bigiublog19.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona domenica Giulia. Sono felice che il post ti sia piaciuto. Era giusto essere sincera con voi al 100% e condividere anche le cose meno belle della mia vita. Non è stato un periodo facile, sentivo davvero la terra sgretolarsi sotto ai piedi.. la salute è senza dubbio la cosa più importante delle nostre vite.un bacio grande ❤️

      Elimina
  6. Wonderful post Dear as always:)
    kisses

    http://irreplaceable-fashion.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. In molte cose siamo simili! Una su tutte: non voglio figli! Non sento di avere istinto materno e nel caso in cui dovessi averlo un giorno, vorrei prima realizzare un sacco di cose... hai detto bene, donna non vuol dire necessariamente mamma e la maggioranza delle persone non lo capisce! Fanno domande indiscrete e giudicano... a me non interessa, in fondo, perché resto ferma nelle mie posizioni, ma conosco molte persone a cui la sola domanda provoca un dolore enorme.

    Noi ci dividiamo le faccende in casa :) ogni sera facciamo a turno per lavare i piatti, il bucato lo fa chi ha 5 minuti di tempo e la domenica lui passa l'aspirapolvere e io lavo il pavimento ^^ un'attività di cui mi occupo esclusivamente io? Cucinare! Amo farlo, dunque non mi pesa! Ma in casi estremi, quando torno tardi dal lavoro o dalla palestra oppure quando sto male, lui si occupa anche di quello. Un'attività di cui si occupa solo lui? Stirare! Siamo molto fortunate! :D

    Anch'io da quando convivo ho ancora meno tempo per il blog e non nego che ho pensato di abbandonarlo... ma come te ho pensato anche: è il mio angolino, lo spazio che mi sono costruita ed ho ancora un sacco di cose da dire!!!

    Sul tradimento da parte degli amici posso capirti... ma anch'io adesso sono serena. Non so se auguro loro il meglio, ma neanche il peggio... non auguro proprio niente perché ormai mi sono indifferenti e non li penso proprio più!

    Fai bene a rifiutare le collaborazioni se non rispecchiano la tua etica professionale o se senti di non poter rispettare i termini, sei una persona corretta come poche!

    E basta, credo di averti detto tutto quello che penso su questo post che mi è piaciuto molto! Commento chilometrico, sorry!

    Alla prossima cara, ti auguro che i tuoi desideri per il futuro si avverino! ;) :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello leggere un messaggio così .. profondo .. vero.. e non le solite due parole sbrigative di chi forse il post non l’ha neanche letto bene!! Hai ragione, abbiamo davvero tante cose in comune.. una conferma per me.. ti considero davvero una bella bella persona e leggere così tanti aspetti della tua vita mi fa sentire ancora più vicina a te ❤️ Siamo fortunate.. tornare nelle nostre case e trovare un uomo che ci rispetta, ci aiuta e ci supporta in tutto è un privilegio che spesso viene sottovalutato. Per quanto riguarda il discorso tradimenti.. credo che l’importante sia essere nel giusto, sempre e camminare a testa alta.. al resto ci pensa la vita .. credimi ne ho prova ogni giorno di più!!! Un ultima cosa: ho poco tempo, anzi forse ho sempre meno tempo per questo mio blog.. ma se questo mio angolino ha portato a conoscere persone belle come te.. vale decisamente la pena continuare. Un abbraccio forte ❤️

      Elimina
  8. Interesting post my dear!

    https://elenabienvenido.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  9. Thanks for sharing this interesting post! :)

    Visit me at:
    Shoot for the stars | ☆ ☆ ☆ | Facebook page

    RispondiElimina
  10. Thanks a lot :D

    this is super intetesting my friend as all of your content!

    NEW TIPS POST | LAST MINUTE GIFT GUIDE FOR FATHER'S DAY :O
    InstagramFacebook Official PageMiguel Gouveia / Blog Pieces Of Me :D

    RispondiElimina
  11. (。◕ ‿ ◕。)/ Hi!!!

    good post, thanks for sharing


    I hope you can go through my humble space ♥

    穛 S4Ku SEK4i®

    RispondiElimina